Da 0 a 100.000

Thin slicing – Appunti di un giovane imprenditore

Facebook
LinkedIn

Sai cos’è? È la capacità innata in ognuno di noi di farci un idea di qualcosa o qualcuno in pochissimi secondi.

Siamo in una strada poco illuminata ed incontriamo diverse persone: cosa ci fa capire se qualcuna di queste rappresenta o meno un pericolo?

Una particolare espressione del volto? Un gesto repentino? Un movimento inaspettato?

Il thin slicing (letteralmente “fare a fette”)

è la capacità dell’inconscio adattivo di passare al setaccio la situazione che abbiamo di fronte, scartando tutto quello che è irrilevante per concentrarsi su “fette sottili di esperienza”;

In natura, una mente che funziona in assenza di consapevolezza è la regola, non l’eccezione.

La sopravvivenza della specie umana infatti e il suo adattamento in condizioni spesso sfavorevoli si deve anche allo sviluppo di un “apparato decisionale” capace di giudicare molto in fretta e sulla base di pochi dati a disposizione.

Essere coscienti che le persone che incontriamo si faranno un idea di noi (chi siamo, quanto valiamo e cosa otterremo) nei primi 5 secondi, è per noi una consapevolezza importantissima.

In 5 secondi ci giochiamo tutto (o quasi). Vale la pena di prepararsi attentamente allora! Come?

Nel prossimo articolo scoprirete le cinque cose da fare per dare una buona impressione al primo colpo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *