Da 0 a 100.000

Taglia – sposta – respira!

Facebook
LinkedIn

La senti quella sensazione di ansia che ti pervade? È Domenica. Hai ancora qualche ora per goderti l’ “aria” (particolarmente calda qui in Italia in questa stagione).

Hai messo così tanti impegni nella settimana prossima che non sai da dove iniziare. I pensieri del dove devi andare, di quale e-mail devi mandare e di quale telefonata ti toccherà fare tra qualche ora ti soffocano.

E lo capisco! Hai bisogno di una cosa amico mio: devi respirare. Anzi due: devi dormire. Respirare e Dormire.

Già, perché quando ti sveglierai, (a mente fresca, per intenderci) ti renderai conto che devi adottare un time management che ti consenta di potare qualità a quello che fai. Questa non è una scusa per fare soltanto due o tre cose in una giornata, intendiamoci.

Ma se vuoi andare avanti nel tuo percorso, fai un piccolo passo anche oggi. Un piccolo passo oggi, un piccolo passo domani… e chissà tra sei mesi dove sarai!!!

“Anche un viaggio di mille miglia inizia con un singolo passo” – Lao Tzu (Che poi, come il buon Tzu potesse conoscere i “miglia”, per me resta un mistero)

Ho tanti amici che portano avanti un passo alla volta i loro progetti ogni giorno. E sai come ci riescono? Organizzandosi. Delegando. Riducendo le distanze e, fattelo dire di cuore: utilizzando i mezzi di comunicazione che la modernità ci mette a disposizione!

Sei sicuro che serva proprio la tua presenza in quel meeting ? Sei sicuro di non poter organizzare una call conference invece che quella riunione a 32 km da te?Una mail, magari con tutti i dettagli che servono, non risulterebbe più chiara per tutti?

Dai, ora organizziamo insieme la settimana:

1) Fai un respiro profondo;

2) Seleziona le tue cinque priorità per domani;

3) Sposta tutto il resto nei giorni successivi.

4) Delega quello che puoi delegare, ritagliandoti del tempo per controllare (senza possibilmente rifare) il lavoro delegato.

5) Quando sarai “addosso” all’impegno completa i to-do una volta per tutte così da non doverci più tornare sopra. Evita le cose iniziate e lasciate a metà!

Questi e tanti altri consigli lì ho trovati sul libro “Riconquista il tuo tempo”, di Andrea Giuliodori. (Si, mi hai beccato! Ho una percentuale pazzesca se compri questo libro!!!)

No, non è vero, il buon Andrea a me non darà nulla, ma magari a te, riuscirà a ridare un po’ di respiro! 💪

Ti auguro una buona Domenica ed un buon inizio Settimana 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *